Bio SPA in Italia - Benessereclick
indietro

Le Bio SPA in Italia


Le Bio SPA in Italia

E' decisamente il momento del Bio: che si tratti di alimenti o di esperienze, il biologico risponde alla domanda di qualità ed eticità regalando ai consumatori un nuovo approccio al prodotto.

In quest'ottica si sente parlare anche di Bio SPA e Bio Wellness, ovvero di benessere ed esperienze benessere all'insegna del biologico e del rispetto dell'ambiente.


Ma cos'è esattamente una Bio SPA? Come funziona? E soprattutto, come si distingue dalle SPA tradizionali?

LE BIO SPA IN ITALIA. Ben pochi centri benessere, oggi, possono fregiarsi nel Belpaese del titolo di Bio SPA. E se qualche furbo usa il termine “bio” come specchietto per le allodole, sappiate che esiste una certificazione specifica che attesta l'orientamento bio di un centro benessere.

Si tratta della certificazione Bio Wellness ICEA, emessa dall'Istituto Certificazione Etica e Ambientale. Le SPA certificate ICEA esibiscono un bollino azzurro che le qualifica a tutti gli effetti come “Bio Wellness spa”, secondo i principi del disciplinare ICEA.

L'isituto tiene d'occhio sia l'utilizzo dei prodotti biologici da parte della spa che l'impegno per la valorizzazione dell'ambiente, la competenza del personale e l'uso ecosostenibile delle risorse naturali.

 

Per ricevere la certificazione bio wellness una spa deve anzitutto proporre al cliente il giusto mix di comfort e attenzione per l'estetica. A ciò va abbinato un uso razionale delle risorse naturali, riducendo il consumo di acqua ed energia.

Inoltre la spa deve trovarsi lontana da fonti di inquinamento (che sia chimico, elettromagnetico ecc.), e disporre di personale altamente qualificato e costantemente aggiornato.

 

Per quel che riguarda i trattamenti ed i prodotti utilizzati, una vera bio spa utilizzerà soprattutto prodotti e cosmetici ecobio (bio ecocosmesi), sia per i trattamenti che per la pulizia degli ambienti del centro benessere. Anche gli alimenti consumati in zona relax, inoltre, saranno certificati da agricoltura biologica.

Un'altra certificazione Bio SPA è rilasciata da Bio agricert, che emette la certificazione Organic SPA - Bio Wellness assegnando alle strutture da 2 a 5 stelle.

La certificazione ambientale EMAS può essere un'ulteriore garanzia di qualità per una spa ecobio. Si tratta, infatti, di una certificazione ambientale che attesta l'adozione di misure utili alla salvaguardia ambientale, grazie ad una serie di comportamenti messi in atto dalla struttura.

Se parliamo invece di Hotel SPA bio, la certificazione da tenere d'occhio si chiama EcoWorldHotel, ed è un marchio di Qualità Ambientale che certifica il rispetto di severi parametri per le strutture interessate.

Infine, parlando di ecofriendly spa, una garanzia: se la nostra spa esibisce certificazione ISO 14001, vuol dire che adotta una serie di standard internazionali molto specifici relativi alla gestione ambientale.

 

DOVE E COME TROVARE BIO SPA IN ITALIA. Dopo il boom delle spa, ora assistiamo in Italia al fiorire di strutture sempre più esclusive e controllate, in grado di proporre una vera esperienza wellness ecobio in ambienti suggestivi e incantevoli. Alcune bio spa in Italia sono costruite secondo i principi della bioarchitettura, perfettamente integrate nell'ambiente circostante per incidere al minimo sull'impatto ambientale. È il caso, ad esempio, di alcune biospa del Trentino Alto Adige, che puntano su bassi consumi, wellness ecobio e contatto con la natura.

 

Prima di scegliere una Bio SPA, dunque, informiamoci sulle certificazioni possedute e l'affidabilità delle stesse, verificando la qualità del centro benessere scelto per la nostra pausa relax.